Torna indietro

Il metodo Mindfulness

Proposta per CRAL CNR di Pisa
Il metodo Mindfulness, per imparare a star bene.

Il metodo:
Il periodo che stiamo attraversando non è dei più facili ed è possibile che molti siano alle
prese con qualche difficoltà rispetto alla situazione sanitaria, alle nuove modalità di lavoro,
o con preoccupazioni di varia natura che ci rendono meno sereni e felici.
Per imparare ad essere di supporto a sé stessi e stare al meglio possibile, è possibile
sperimentare la pratica della Mindfulness: un insieme di esercizi sempre più praticati e
diffusi la cui efficacia è scientificamente dimostrata volti a diminuire lo stress, aumentare il
benessere, restare capaci di prendere decisioni sagge anche nei momenti più faticosi,
godersi quello che di buono è sempre presente (anche quando facciamo fatica a vederlo).
La Mindfulness è essere presenti a quello che c’è, senza esagerarlo, senza
sminuirlo, mantenedo quella giusta distanza che ci permette di avere una visione
lucida e non agire in automatico ma poter scegliere di momento in momento
l’azione più opportuna.
Come nel bel quadro di Hokusai, è riuscire a mantenere chiarezza (si idistinguono tutte le
goccioline), stabilità (la forma del monte Fuji) e serenità (il cielo aperto, sopra) anche
durante una tempesta.

La proposta:

La proposta per i soci CRAL è un percorso in 6 incontri, il primo dei quali sarà di
presentazione e di “prova”, aperto a tutti.
Gli incontri successivi saranno aperti a chi chiederà di partecipare all’intero percorso:
– I: “Il metodo Mindfulness”: basi scientifiche, fondamenta del metodo, esercizi di base.
– II: “Coltivare la calma”: pratiche specifiche per lasciare la mente libera da
preoccupazioni eccessive, ristabiire un senso di calma e stabilità.
– III: “Affrontare le difficoltà”: quali sono le situazioni per noi più difficili, o stressanti?
Quali strategie possiamo mettere in atto per superarle al meglio?
– IV: “Mindfulness nelle relazioni”: gran parte delle nostre difficoltà provengono dalle
relazioni con gli altri; che differenza può fare essere consapevoli, nelle nostre
interazioni con loro?
– V: “Consapevoli a lavoro”: concentrazione, recupero, valori, efficacia, priorità.
– VI: “Mindfulness, pandemia, smart working”: quali difficoltà stiamo incontrando? Come
la Mindfulness ci aiuta a superarle?

Gli incontri avranno durata di un’ora, durante la quale verranno proposti brevi esercizi
pratici e spunti di riflessione che possano stimolare un cambiamento verso il benessere.
Per chi desidera, verranno forniti esercizi con supporto audio o foglio e penna, da poter
praticare (anche pochi minuti) a casa, negli intervalli fra gli incontri.

Modalità di svolgimento:

  •  Gli incontri si svolgeranno via Zoom e avranno la durata di un’ora ciascuno.
  •  Ad ogni incontro verranno forniti esercizi (con supporto audio o scritti) da
    praticare durante la settimana per alcuni minuti, per chi vorrà farlo.
  •  Visto che durante gli incontri è prevista (anche se non obbligatoria) l’interazione tra i
    partecipanti e con il docente, il numero massimo di partecipanti consigliato a partire
    dal secondo incontro è tra 16 e 18.
  •  L’insegnante sarà sempre disponibile via email o telefono per eventuali difficoltà o
    dubbi durante la settimana.
  • Se ce ne fosse richiesta o necessità, la docente è disponibile a tenere anche
    incontri individuali, sempre via internet (a tariffa convenzionata).

Docente:

Dr.ssa Alessandra Plesi, Mindfulness Counselor e Insegnante Mindfulness Based
Stress Reduction abilitata con il training ufficiale ed originario del Center for Mindfulness
in Medicine, Health Care, and Society, Medical School University of Massachusetts.
Laurenda magistrale in Processi cognitivi e tecnologie.
Negli ultimi anni ho insegnato Mindfulness in associazioni, scuole, in carcere, in azienda.
Tra i clienti più recenti: Belvedere SpA, Sperlari, Fondazione PeccioliPer, Azienda USL
Toscana Centro.
Il Curriculum aggiornato è visibile sul sito www.alessandraplesi.it.

Giorni e orari:
Disponibile a concordare insieme giorno e orario più adatto alle esigenze dei
partecipanti. E’ consigliata una cadenza settimanale degli incontri, per garantire il
coinvolgimento durante tutto il percorso.

Costo:
Per l’intero percorso, compresi i materiali per le pratiche a casa, è richiesta una quota di
partecipazione di 70 euro a partecipante, per un numero minimo di 12 partecipanti.

Convenzione:
Per altri corsi a catalogo e incontri individuali, ai soci CRAL di CNR Pisa verrà comunque applicato il
15% di sconto.

Calci, 5 Febbraio 2021