Torna indietro

Mostra disegni e concorso fotografico 2020

Mostra disegni e concorso fotografico

CRAL CNR Pisa 2020

                     

Link al video della Mostra di disegno e Concorso fotografico

Link per scaricare presentazione in formato PowerPoint

Cari soci,

siamo giunti alla fine dell’anno 2020, un anno difficile e impegnativo sotto molti punti di vista. Noi del CRAL abbiamo voluto portare avanti la tradizione e, anche se in modo virtuale, la mostra di disegni che piace tanto ai nostri bambini e il concorso fotografico sono stati realizzati. Questo è stato il primo anno del nuovo consiglio direttivo e non sono mai mancati entusiasmo e voglia di partecipare. Ringrazio di cuore tutti i componenti del consiglio per il lavoro svolto e la disponibilità in ogni settore, per il lavoro “on line” ma anche in presenza durante la settimana della consegna delle strenne: il gruppo è stato sempre concorde nelle decisioni e propositivo, cosa non sempre scontata. Quindi grazie a Paolo Barsocchi, Enrico Ciardelli, Leonardo Mariani, Antonio Toto Pannia, Lucia Pavoni, Martina Roncolini e Silvia Rossi (in semplice ordine alfabetico!!).

Qui di seguito vi riporto i verbali dei giudici dei disegni e del concorso fotografico: a qualcuno le medaglie del 1-2-3 posto sono già state consegnate, quelle che mancano le consegneremo ad anno nuovo, insieme alle strenne e ai regali ancora in sospeso. A tal proposito, vi proporremo a breve una tre-giorni, probabilmente a gennaio, per la consegna di strenne e regali per chi magari non era in area o semplicemente se l’è dimenticato.

Non mi resta che augurarvi Buon Anno, di cuore, che sia per tutti un anno di ripartenza e rinnovamento.

Sabrina Tozzi

Mostra disegni CRAL CNR Pisa 2020

VERBALE di GIURIA

Pisa 17 dicembre 2020 Ore 16,00


Prima fascia
Primo classificato: Primo incontro (Lea Berton)

Secondo classificato:  La fabbrica dei colori (Matteo Malvaldi)
Terzo classificato: Fuoco contro Acqua (Strambini Niccolò)
Seconda fascia
Primo classificato:  Vulcano (Alessio Barillaro)
Secondo classificato: Autunno (Francesco Berton)
Terzo classificato: Mondo della fantasia (Olivia Rocco)

Terza fascia
Primo classificato: Sognando il palco (Elena Rizzi)
Secondo classificato: Tutto passerà (Giulia Bracci)
Terzo classificato: Il covid passa (Sara Barsocchi)
Quarta fascia
Primo classificato: Il mondo a strisce (Matteo Bracci)

Secondo classificato: Ci vorrebbe Goku (Samuele  Barsocchi)

Terzo classificato: Quando ci si toglie la mascherina…oggi (Orlando Strambini)

Quinta fascia
Primo classificato:  Riflessi (Emanuele Longo )

Secondo classificato: Covid (Caterina Dyukic)
Terzo classificato  Sotto la pioggia (Sofia Del Ministro)
Sesta fascia
Primo classificato :  Tra i vicoli italiani (Daria Mariani)
Secondo classificato : Green Fashion (Elena Turturro)
Terzo classificato: Disegno (Azzurra Bartalini )

I giudici

Veronica Lantermo (asilo nido Eureka)

Lorena Luxardo (insegnante disegno)

Luca Serasini (IFC)

Concorso fotografico CRAL CNR Pisa 2020 “Tema Libero”

VERBALE di GIURIA

Pisa 11 dicembre 2020 Ore 16,15

La Giuria composta dai sigg.ri Mauro Boni e Oreste Sorace si è riunita per valutare le 24 immagini pervenute nei tempi e nelle modalità previste (digitali via web, con titolo e in forma anonima per la giuria). I giurati, dopo attenta valutazione, hanno individuato le migliori 8 opere (definite come “ammesse” o “accettate”) e, successivamente tra queste, hanno scelto le tre meritevoli di premio.

Opere premiate:

1° premio: “Riflessioni” di Antonio Pannia. L’autore, con un bianco/nero deciso e ben fatto, ha saputo giocare con la simmetria delle forme geometriche di questo vicolo e, attraverso la luce centrale che taglia tutta la foto a metà e le linee di prospettiva, ci guida a una visione delicata, nebbiosa, quasi onirica dei palazzi del lungarno pisano. Anche il titolo dell’opera è significativo: “Riflessioni” (e non “riflessi”) proprio per indurci a pensare!

2° premio :“Vietnam” di Claudio Baesso. Foto di strada ben realizzata anche nella composizione. L’autore ha saputo trasmettere questo momento di vita attraverso gli sguardi: curioso del bambino che guarda in camera e di compiacimento della donna (quasi felice di mostrare i suoi “gioelli”). L’immagine, probabilmente scattata prima dell’emergenza sanitaria, è quasi un segno premonitore di quanto il mondo sarebbe cambiato costringendoci a imparare abitudini già in uso tra i popoli orientali (l’uso della mascherina).

3° premio :”Senza bozzo” di Umberto Malvaldi . Foto di contrasto, ben realizzata. Dalle pietre antiche del selciato, grazie allo specchio d’acqua nasce una torre di Pisa illuminata e perfettamente definita. Il titolo dell’opera “Senza bozzo” (in slang pisano: bozzo=pozzanghera) lascia trasparire l’animo ilare e orgoglioso dell’autore, come a volerci comunicare che a Pisa persino le pozzanghere sono straordinarie! Il cognome dell’autore (visto successivamente dalla giuria) è peraltro una garanzia di “pisanità”.

Opere ammesse (in ordine alfabetico di titolo dell’opera):

Assembramento” di Leonardo Mariani

Foliage” di Laura Pucci

Libecciata” di Goran Djukic

Morano” di Anna Maria Romanelli

Vita nel bosco” di Paolo Pingi

In fede, i giurati: Mauro Boni, Oreste Sorace.

                  

Link al video della Mostra di disegno e Concorso fotografico

Link per scaricare presentazione in formato PowerPoint